Nahe – la terra dai molteplici suoli

La regione vinicola del Nahe si trova tra le regioni vinicole della Mosella e del Palatinato, nell'area intorno all'affluente del fiume Reno. La regione vinicola di Nahe non è molto grande - circa un quinto della superficie vitata del Palatinato e poco più della metà di quella della Mosella - ma ciò che rende Nahe così speciale è lo straordinario numero di tipologie di terreno che raccontano la storia del passato vulcanico della regione.

All'inizio Nahe non era considerata una regione vinicola. Qui i coloni romani impiegarono circa 500 anni in più rispetto ad altre aree tedesche per iniziare la coltivazione della vigna. Una volta iniziati i lavori, tuttavia, e fino al XIX secolo, Nahe fu rinomata per la produzione di alcuni dei migliori vini in Germania. Dopodichè - a causa delle guerre e delle difficoltà economiche - la vinificazione si fermò del tutto.

Negli ultimi 30 anni c'è stata una sorprendente rinascita, legata in gran parte alla crescente popolarità dei grandi Riesling tedeschi tra gli amanti del vino.

È interessante notare che la vinificazione artigianale è sempre stata più viva a Nahe che nella maggior parte delle altre regioni vinicole tedesche. Ed è per questo motivo che Nahe è rimasta ancorata al 20 ° secolo, mentre nel frattempo altre regioni vinicole tedesche si sono industrializzate. Ma è stata di nuovo la sua predisposizione ai vini artigianali di piccole dimensioni che ha permesso a Nahe di rialzarsi ancora una volta.

Utilizziamo i Cookies per offrirti la migliore esperienza possibile.

Per utilizzare il nostro sito è necessario avere almeno 18 anni e accettare i nostri Termini e condizioni e l'Informativa sulla privacy.

Show delivery info

Vai su WineJump con la SPEDIZIONE GRATUITA a

Se non vivi in uno dei paesi sopra indicati, ti preghiamo di attendere! WineJump aprirà in più paesi nel corso del 2021. Nel frattempo sentiti libero di visitare il più grande assortimento di vini d’Europa.